.
Annunci online

Gabbiano


Cinema


22 gennaio 2006

THE RING 2

19.49

E siccome oggi c’era il blocco
delle auto io e il mio mio amoruccio
abbiamo deciso di stare a casuccia
e guardare un film mangiando porcherie.
Siccome né io né lui l’avevamo
ancora visto abbiamo scelto
di guardare The Ring 2.
Il mio parere si trova
sull'onda positiva, ma non troppo:
un film gradevole, carino
per occupare un pomeriggio
o una serata, ma ho trovato molto
più bello il primo, come spesso capita.
Ci sono alcune cose piuttosto
assurde e non troppo bene
costruite al computer.
SCHEDA FILM
TITOLO:
The ring 2
REGIA
:
Hideo Nakata
GENERE:
Thriller
INTERPRETI:
Naomi Watts, Simon Baker,
David Dorfman, Emily Vancamp,
Elizabeth Perkins
TRAMA:
Sei mesi dopo i terribili eventi che
li hanno scossi, Rachel e suo figlio Aidan
hanno traslocato per fuggire dai fantasmi
dei loro ricordi.
Ad Asheville, una tranquilla cittadina
tra le montagne, Rachel trova lavoro
nel giornale locale, dove conosce
il reporter David Rourke. Ma la scoperta
dell'omicidio di un ragazzo del luogo,
che Rachel collega alla misteriosa videocassetta,
la spinge a cercare di scoprire la verità.
Quando è vicina alla soluzione, Aidan
si ammala e viene portato all'ospedale,
privo di sensi e ferito. Sarà di nuovo
la vendetta di Samara?
E' giunta la fine della loro esistenza?...…




permalink | inviato da il 22/1/2006 alle 19:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


8 gennaio 2006

SAW LA SOLUZIONE DELL'ENIGMA

20.39

Ieri sera sono andata con Dario,
Denis e Francy al cinema
per vedere il film
“Saw la soluzione dell’enigma”.
Siamo arrivati lì alle 22.00,
ma non c’erano già più posti
per lo spettacolo delle 22.40,
così convinti di voler vedere
quel film abbiamo deciso di andare
in un pub e di prenotare
i biglietti per l’ultimo spettacolo
che era a 00.50….
E meno male che li abbiamo
prenotati perché la sala era
tutta piena anche
per l’ultimo spettacolo…
Comunque consiglio di andarlo
a vedere, escluse le persone
facilmente impressionabili
perché ci sono delle scene davvero
crude e pesanti da vedere:
in alcune mi veniva
davvero da sboccare e
lo stomaco mi si contorceva
in una maniera impressionante…
Nonostante tutto il film
è molto meglio, solitamente
i numeri due sono sempre delle
boiate oppure non fanno lo
stesso effetto del primo invece
questo, pur essendo il secondo
era veramente bello.
Trovo che il regista sia davvero
un genio e abbia un grandissimo
ingegno, in ogni caso andatelo
a vedere e poi mi direte

 

SCHEDA FILM
TITOLO:
Saw la soluzione dell’enigma
REGIA
:
Darren Lynn Bousman
GENERE:
Thriller
INTERPRETI:
Tobin Bell, Lyriq Bent, Tim Burd,
John Fallon, Franky G, Noam Jenkins,
Erik Knudsen

TRAMA:
Jigsaw è tornato. Il brillante e psicotico
ideatore dello sterminio delle sue vittime in "SAW",
è tornato per un'altra partita del suo orribile
gioco con la vita o con la morte.
Quando viene scoperto un cadavere, il cui assassinio
riconduce alla mano di Jigsaw, il detective
Eric Mathews (Donnie Wahlberg) inizia
le indagini e lo cattura facilmente.
Ma questo non è che un dettaglio nel nefando
piano di Jigsaw. Altre otto vittime sono pronte
a lottare per la vita ed è ora che Mathews si unisca al gioco…
Locandina del Film Saw 2 - La Soluzione dell'Enigma






permalink | inviato da il 8/1/2006 alle 21:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


26 dicembre 2005

LA MARCIA DEI PINGUINI

18.57
Oggi essendo Santo Stefano
era tutto chiuso e non sapevamo
che fare, così alla fine abbiamo
optato per il cinema e
siamo andati a vedere
“La marcia dei pinguini”.
Non credo sia un film adatto
a tutti visto che è un po’ particolare.
A me personalmente è piaciuto
molto perché c’erano delle scene
stupende e molto commoventi ed
è stata anche bella l’idea di
porre la storia  della vita di questi
pinguini come una favola…
Un film tenerissimo e dolcissimo…


SCHEDA FILM
TITOLO:
La marcia dei pinguini
REGIA
:
Luc Jacquet
GENERE:
Documentario
INTERPRETI:
i pinguini, la storia viene
inoltre raccontata da Fiorello 
 
TRAMA:
Un documentario sui pinguini imperatori:
amori, drammi, coraggio e avventure
nel cuore dell'Antartico dove ogni anno,
i pinguin lasciano l'acqua e affrontano
una lunga marcia sul ghiaccio
per raggiungere la banchisa e riprodursi
.




permalink | inviato da il 26/12/2005 alle 18:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


24 dicembre 2005

SHAKESPEARE IN LOVE

17.13

Invece ieri nel nostro
ultimo giorno di scuola abbiamo
visto Shakespere’s in love...
l’avevo già visto, ma un bel film
vale sempre la pena di rivederlo…

SCHEDA FILM
TITOLO:
Shakespeare in love
REGIA:
John Madden
GENERE:
Commedia
INTERPRETI:
Ben Affleck, Geoffrey Rush,
Joseph Fiennes, Gwineth Paltrow,
Rupert Everett, Colin Firth, Judi Dench,
Tom Wilkinson, Imelda Staunton
TRAMA:
Londra, estate 1593. Will Shakespeare,
astro nascente della scena inglese, è in crisi creativa.
Incontra la giovanissima Lady Viola che, patita di teatro,
gli si presenta travestita da uomo, ottenendo la parte
di Romeo in un dramma d'amore ambientato a Verona,
ancora in fase di scrittura. Scoperta la sua vera identità,
il drammaturgo e l'ereditiera si amano appassionatamente.




permalink | inviato da il 24/12/2005 alle 17:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


24 dicembre 2005

WILLY WONKA E LA FABBRICA DI CIOCCOLATO

17.02
Ecco cosa ho appena visto
assieme al mio Darietto
che adesso è andato a casa…
Anche perchè fra un po' dovrò
andare al solito cenone
della vigilia con tutta la family.
A me personalmente è piaciuto molto...

SCHEDA FILM
TITOLO:
Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato
REGIA:
Tim Burton
GENERE:
Commedia
INTERPRETI:
Freddie Highmore, Johnny Depp,
Helena Bonham Carter
TRAMA:
Charlie Bucket, proviene da
una famiglia povera, e spende la maggior
parte del suo tempo a sognare la cioccolata
che adora, ma che di rado può permettersela.
La sua vita cambia quando Willy Wonka,
proprietario di una famosissima fabbrica di cioccolato,
mette in palio cinque biglietti, nascosti in cinque
barrette di cioccolato.
I bambini che troveranno uno di questi biglietti potranno
fare un tour nella fantastica fabbrica di cioccolato.
Charlie trova miracolosamente un biglietto vincente...

?




permalink | inviato da il 24/12/2005 alle 17:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


30 ottobre 2005

THE EXORCISM OF EMILY ROSE

20.37


Quanto è bello sapere che
domani anche se è lunedì
si fa ancora pacchia…
Ci volevo proprio questa piccola pausa:
ogni tanto fa bene staccare
un po’ la spina per non rischiare di andare in tilt..
E quindi eccomi qua,
dopo un tranquillo pomeriggio
con il mio Dario a scrivere un po’.
Ieri alla fine sono andata
prima in un music pub con Dario e
poi abbiamo sentito Denis e Francy
che erano assime ad Elisa (per gli amici Elaisa)
e siamo andati tutti assieme al cinema
allo spettacolo dell’01.00
per vedere “The exorcism of Emily Rose”…
Non faceva paura, ma se devo essere sincera
a me ha un po’angosciato,
forse per il fatto che sapevo
che questo film era tratto da una storia vera.
Mentre aspetto che Dario mi passi a prendere
per uscire con Denis e Francy
per una meta ancora sconosciuta vi lascio
la scheda film...

SCHEDA FILM
TITOLO:
The Exorcism of Emily Rose
REGIA
:
Scott Derrickson

GENERE:
Thriller
INTERPRETI:  
Laura Linney, Tom Wilkinson,
Jennifer Carpenter, Shohreh Aghdashloo,
TRAMA:
Tratto da una storia vera; durante una pratica di esorcismo
muore una giovane donna e
il prete che stava particando il rito
viene accusato di omicido.
Prende le sue difese
un affascinante avvocatessa agnostica,
single e scontenta della sua vita
sentimentale e professionale.
La scienza contro la fede:
malattia o possessione diabolica?

 




permalink | inviato da il 30/10/2005 alle 21:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


25 settembre 2005

SKELETON KEY

1.41

Ed eccomi qua caro blog…
da poco tornata a casa!
Oggi è stata una giornata particolarmente stressante
perché sono dovuta andare in giro per Settimo
a fare la postina per consegnare le lettere delle
convocazioni del minibasket.
Però io sono convinta di una ciò che ogni cosa,
anche la più noiosa, la più stancante, la più stressante,
la più odiosa…fatta con le persone giuste
può diventare sempre un momento speciale ed
io certo non potevo pretendere di meglio, visto che
ero con il mio unico e più grande amore e
con il mio grande amico.
Tornata indenne da questa disavventura
la sera sono poi andata al cinema con Dario e
abbiamo visto The Skeleton Key. Un film horror
che a me personalmente è piaciuto non perché ti spaventi
o ti incuta terrore, ma perché riesce
ad inniettarti una buona dose di angoscia.
Per questo motivo è un film che io consiglierei e
per gli appassionati il regista è lo stesso di The Ring. 

SCHEDA FILM
TITOLO:
The Skeleton Key
REGIA:
Iain Softley
GENERE:
Horror
INTERPRETI:
Kate Hudson, Gena Rowlands, Peter Sarsgard
TRAMA:
Caroline, assunta per prendersi cura del marito
di un'anziana signora in una cadente dimora
della Louisiana, si trova al centro di un'angosciosa
vicenda con riti voodoo, sacrifici, misteri ed enigmi.
Esplorando le numerose stanze della vecchia casa,
la donna scoprirà che una di esse, un misterioso attico,
nasconde un terribile segreto.

The Skeleton Key, locandina




permalink | inviato da il 25/9/2005 alle 2:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


11 settembre 2005

IN SALA...

21.56

Ecco il resoconto di alcuni bei film
visti negli ultimi giorni…
Tutti da ammazzarsi dalle risate!!!

SCHEDA FILM
TITOLO:
Madagascar
REGIA:

Eric Darnell, Tom McGrath

GENERE:
Animazione / Commedia

TRAMA
:
Alex, Melman e Marty decidono
di scappare dallo zoo di New York
per girare un po' il mondo.
Durate la fuga s'imbattono però in un gruppo
di animalisti che li porta in Madagascar,
nel loro habitat naturale.
I tre amici però, cresciuti in cattività,
non si adatteranno facilmente...

Compra il poster di Madagascar su AllPoster

Fate un bel sorriso ragazzi:
oggi  alziamo i tacchi da questo posto

I like you move move


SCHEDA FILM
TITOLO:
Shrek
REGIA:
Andrew Adamson, Vicky Jenson
GENERE:
Animazione / Commedia
TRAMA
:
Shrek è un grosso orco verde dai modi
poco raccomandabili, particolarmente
acido ed irriverente, vive da solo e
soprattutto da solo vuol restare,
odia la compagnia di tutte le altre creature e
si isola nella sua fangosa palude.
Un giorno però si ritrova in casa centinaia
di creature delle fiabe, espulse dai loro luoghi d'origine
dal cattivissimo lord Farquaad, principe tiranno del regno.
Shrek, deciso a riprendersi la sua palude e la sua privacy,
contratta l'atto di proprietà della sua fangosa dimora
con la riuscita di una coraggiosa impresa:
salvare la bella principessa Fiona dalle grinfie di un terribile drago.
Ad aiutare Shrek nell'ardua impresa ci sarà Ciuchino, l
'unico esemplare vivente di mulo parlante
che diventerà anche il primo vero amico del verde orco.
E come in tutte le fiabe, il vero amore, in qualunque delle sue forme,
alla fine trionferà...



SHREK 2
TITOLO:
Shrek
REGIA:
Andrew Adamson, Vicky Jenson
GENERE:
Animazione / Commedia

TRAMA:
Al ritorno dalla loro luna di miele,
Shrek e Fiona sono invitati a casa dei genitori di lei,
re Harold e la regina Lilian del regno di 'Molto Molto Lontano'.
Tutti i cittadini si radunano per festeggiare il ritorno
della principessa e i sovrani, ignari della vera identità degli sposi,
non vedono l'ora di riabbracciare l'amata figlioletta e il 'nuovo' principe.
Ma la scoperta della verità manda all'aria i piani
che il re aveva fatto sul futuro di sua figlia e del suo regno,
quindi, per correre ai ripari chiede l'aiuto della Fatina Buona,
del Gatto con gli stivali e del bellissimo Principe Azzurro...








permalink | inviato da il 11/9/2005 alle 21:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


24 luglio 2005

FREDDIE VS JASON

11.01



Buongiorno a tutti!!!
È vero caro blog è un po’ che non ti scrivo..

Cosa posso dirti beh giovedì non ho fatto a
ssolutamente nulla, a parte uscire
qualche ora nel pomeriggio con Dario.

Per quanto riguarda venerdì ho passato
nuovamente il pomeriggio con Dario e
poi sono andata a vederlo giocare a calcetto
per il solo gusto di farmi mangiare viva
dalle maledetta zanzare…
La sera siamo andati a berci qualcosa in un locale e poi….
tutti a casa.

Ieri invece ho passato la giornata con Dario
(e sono certa che siete lì a dire che novità!),
poi la sera siamo andati a mangiarci un panino
al Derry pub e a mangiarci un gelato al Gelodoc e
alla fine abbiamo sentito Francy e Denis e
siamo andati a casa di quest’ultimo a guardarci un film:

Freddie vs Jason…doveva essere un’horror,
ma a parer mio era una grande cazzata.
Era una continuazione sia di Nightmer che di Jason
messi però nello stesso film.
SCHEDA FILM
TITOLO:
Freddy vs Jason
REGIA:
Ronny Yu
GENERE:
Horror
INTERPRETI:
Robert Englund, Ken Kirzinger, Monica Keena, Jason Ritter, Kelly Rowland

TRAMA
:

Jason è furioso. Svegliatosi all'inferno
scopre che la sua maschera
è stata rubata da... Freddy Krueger.
Freddy, per ritornare nel mondo dei vivi
da cui è stato definitivamente cacciato,
sfrutta la sua capacità di entrare nei sogni delle persone.
Tenta questa strategia anche con Jason e
lo manipola per sterminare i discendenti
della gente di Elm Street che lo uccise,
ma Jason si ribella contro il suo padrone.
I due si contenderanno il dominio dell'inferno in un duello...
all'ultimo incubo!



Questa volta il male sfiderà il male...
ma l'unico a morire potresti essere tu




permalink | inviato da il 24/7/2005 alle 11:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


19 luglio 2005

BOOGEYMAN

10.52
Buongiorno a tutti…
Ieri era il compleanno del mio ragazzo
quindi appena uscito da lavoro
gli ho fatto avere i regali:
una panca combinata per addominali e i pesi.
So che voleva comprarsi queste cose e
quindi ho deciso di regalargliele io.
Poi siamo andati a casa sua,
abbiamo montato la panca, guardato la tv e
ci siamo preparati qualcosina da mangiare.

Dopo di che ci siamo visti con i soliti,
Denis e Francy e siamo andati al cinema.
Abbiamo guardato “Boogeyman – L’uomo nero”,
un film con Barry Watson
(che interpreta anche Mat in Settimo Cielo)
e Emily Deschanel.
Se devo dare un commento posso dire che
come horror è abbastanza carino,
all’impatto, sul momento ti spaventa per i rumori
improvvisi,
i colori cupi e tutte queste cose qua;
ma per il resto credo che non lasci una paura psicologica,
o almeno a me non l’ha lasciata.
In questo senso qui: ti spaventi sul momento
in cui vedi la scena, ma poi dopo non ti lascia più nulla,
o almeno questo è quello che ho provato io.
Come ho detto è carino, l’unica cosa che però
potevano evitarsi erano gli effetti finali modello americanata.
Il film in sè è sviluppato abbastanza bene,
a parte qualche improvviso cambiamento
di scena che avviene entrando o uscendo
da una porta che ti lascia un po' perplesso;
ma il finale è davvero deludente.
L’ho consiglio da vedere per passare una serata,
ma non lo consiglio agli amanti dell’horror
perché potrebbero rimanerne un po’ delusi.
SCHEDA FILM
TITOLO:
Boogeyman
REGIA:
Stephen T.Kay

GENERE:
Horror
INTERPRETI
:
Barry Watson, Emily Deschanel, Skye McCole Bartusiak, Tory Mussiet,Andrew Glover
TRAMA
:
Il giovane Tim (Barry Watson) a otto anni
ha visto il padre morire per mano dell’orribile “uomo nero”,
un’entità maligna che si manifesta ai bambini passando
attraverso i ripostigli delle loro stanze da letto.
Diventato adulto, e convintosi che la drammatica morte del padre
sia stata in realtà soltanto frutto della sua immaginazione,
Tim torna nella casa dove ha vissuto da bambino,
alla ricerca della verità sull’origine di tutte le sue paure.
Con lui, la sua fidanzata Jessica (Tory Mussett) , l’amica Kate (Emily Deschanel)
e soprattutto una misteriosa bambina,
l’unica che sembra
credere all’esistenza dell’”uomo nero”...

Se nel buio tutto è nero
sta arrivando l’uomo nero..
E se il buio ancora dura
possiam solo aver paura.

 Vive nei tuoi INCUBI
Si nasconde nell’OMBRA
Si nutre della tua PAURA
Pensavi fosse una favola?
Ma è la REALTA’….


“Per 15 anni mi hanno detto tutti che l’avevo immaginato,
tutti mi dicevano che era una favola,
che non esiste l’uomo nero, ma non è così…”


“Non può che peggiorare se non  l’affronti,
ci devi tornare Tim, passa una notte in quella casa ti aiuterà”


“Voglio chiederti una cosa: è vero che l’uomo nero ha preso tuo padre?!”


“Quando hai tanta paura chiudi gli occhi e
conta fino a 5, qualche volta funziona”
“Che succede quando arrivi a 6”


“Ti sta aspettando”




permalink | inviato da il 19/7/2005 alle 11:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia     dicembre       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Persone Speciali
Frasi
Cinema
Test
Libri

VAI A VEDERE

la mia societa
per tutti i testi e le traduzioni
frasi per ogni occasione
ancora frasi
Cartoline - frasi - poesie
mitico diddle, mitico topino
...gabbiani
amore
un po' di gif
grafica
ancora grafica
forum di grafica

-BLOG-
amo blog
eleony blog
roby blog
viviana
daniele
mauro blog
uzzo blog
3lysa blog
vale blog
lilla blog
lisa blog
fotogramma blog
manu blog
emy blog
beba blog
semprepinguini blog
in_my_mind blog
carammella_acida blog
francesca blog
cisca blog
piccoladaisy blog
fusi blog
antoniomasotti
ibleo
sonosemprenelmiomondo
la_mitica_raffy
mitica-dany
Yogurtalimone
mirime
gioischia
piccolaV
safin
silviotta
scleretta
trilly





 

layout for myspace

 

                                          

  


 


Non pioverà


per sempre…


Il cielo


non cadrà sempre…


e anche se


la notte sembra lunga


le tue lacrime


non cadranno

per sempre.


Quando sono solo,


sto disteso

sveglio di notte


e vorrei che

fossi qui…


Mi manchi                       






              


                
                                 




Se credi in te stesso

e hai il coraggio, 

la determinazione

e la dedizione, 

l'atteggiamento competitivo

e se sei disposto

a sacrificare

le cose piccole della vita ed

a pagare

per quelle meritevoli,

può essere fatto


                         

                  


                         



                        
                              









     
                      &

        



 



 
                     
   


 
   
                          
              

  




                      
 

basket by mondoglitter.it                                        



           
         
      
       

 

 

 

 

 

 

 

 
 


 


 


 


 


 


 


 


 


CERCA