Blog: http://Gabbiano.ilcannocchiale.it

CON LE PERSONE GIUSTE TUTTO PUO' DIVENTARE SPECIALE

2.13

Prima di tutto voglio fare tanti auguri
alla mia carissima Eleonora per i suoi 17 anni!
In questi giorni non sono in ottima forma,
ma non parlo del fisico bensì della mia testa.
In ogni caso preferisco, almeno per adesso
non parlarne, semplicemente perché è una cosa
che mi fa star male e sinceramente
ora non voglio neppure pensarci.
Beh questa sera Denis ha organizzato
una festa ha sorpresa per Dario.
Sì il compleanno era la scorsa settimana,
ma trovare tutti disponibili nel nostro gruppo
diventa una cosa molto difficile.
Così è stato organizzato per stasera; eravamo

io

Dario: il festeggiato,
ma soprattutto il mio grande amore


Denis: l’organizzatore della festa,
il mio Coach, ma soprattutto il mio più grande AMICO


Francy: la ragazza di Denis,
ma soprattutto la mia compagna di squadra


Margherita: lei è praticamente il centro della mia società
anche se dovrebbe occuparsi solo del minibasket,
ma è soprattutto il nostro Capo Coach e
la mamma del gruppo

Tiziana: anche lei allenava,
poi l’università l’ha un po’ bloccata,
anche perché è partita per l’Africa
per far volontariato e lì ha adottato un bimbo a distanza,
ma è soprattutto la mia fatina


Silvia: abbiamo allenato assieme e
quest’anno è entrata a far parte della squadra,
ma è soprattutto una persona speciale
che purtroppo ho potuto riscoprire solo quest’anno


Alice: la figlia di Margherita,
ma soprattutto una piccola, ma grandissima
campionessa di pallacanestro


Il bastardo di Denis ha preparato un bel pacchetto,
peccato che quest’ultimo era chiuso
in una scatola di latta piena di gesso a presa rapida
e diciamo che Dario per aprirla ha sudato otto, non sette camice.
Alla fine all’interno c’era una bella mutandina
a forma di banana dentro la quale bisognava inserire…
beh voi sapete cosa.
Poi gli hanno dato l’altro pacchetto,
incartato abbastanza normalmente
a parte lo scoch eccessivo e un po’ di borotalco e
all’interno di questo c’era un lettore mp3.
È stata una bella serata, tranquilla,
ma tra persone che hanno saputo renderla speciale…
purtroppo non capita spesso di riuscirci a ritrovare,
ma quando succede per me è sempre una cosa meravigliosa,
perché sono quelle persone che
mi hanno sempre dato ed insegnato molto,
persone che mia hanno sopportato e
sorretto nei momenti difficili,
persone con cui sono cresciuta e maturata,
persone grazie alle quali oggi sono quella che sono…
persone a cui voglio un bene immenso perché sono speciali,
perché fanno parte della mia vita, perché fanno parte di me…

Caspita quanto ho scritto oggi…
beh almeno mi ha aiutato a non pensare…

Un grosso bacio, ma soprattutto

Sogni d’oro



Pubblicato il 28/7/2005 alle 2.39 nella rubrica Persone Speciali.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web